|
Register

SETTE MINUTI di Michele Placido

In vista della Giornata Internazionale della Donna lo Spi CGIL in collaborazione con il Coordinamento Donne, l'Associazione Agorà, con il patrocinio del Comune di Sant'Antioco e la collaborazione del Centro Servizi Culturali Carbonia della Società Umanitaria organizza "ASPETTANDO L'8 MARZO".
Il Centro Servizi Culturali, per l'occasione, organizza la proiezione del film "7 MINUTI" di Michele Placido (Italia 2016, col, 88') prevista per lunedì 06 marzo, alle ore 16.30 c/o la Sala Consiliare del Comune di Sant'Antioco in Corso Vittorio Emanuele.

L'ingresso sarà libero e gratuito fino ad esaurimento posti.

Il giorno successivo, martedì 07 marzo, la presentazione del libro "QUANDO A PISTOIA LE CASE ERANO CHIUSE" alla presenza dell'autrice, alle ore 18.00 c/o la Sala "I Sufeti".

SETTE MINUTI di Michele Placido
con Cristiana Capotondi, Violante Placido, Ambra Angiolini, Ottavia Piccolo, Fiorella Mannoia.

L'incertezza del futuro appesa a 7 minuti. Un caleidoscopio di vite diversissime e pulsanti, vite di donne, madri, figlie. Undici caratteri, per una riflessione sulla possibilità concreta di opporre resistenza e di reagire all'incertezza del futuro, tra caos, logica e giustizia.
I proprietari di un'azienda tessile italiana cedono la maggioranza della proprietà a una multinazionale. Sembra che non siano previsti licenziamenti, operaie e impiegate possono tirare un sospiro di sollievo. Ma c'è una piccola clausola nell'accordo che la nuova proprietà vuole far firmare al Consiglio di fabbrica. Undici donne dovranno decidere per sé e in rappresentanza di tutta la fabbrica, se accettare la richiesta dell'azienda. A poco a poco il dibattito si accende, ad emergere prima del voto finale saranno le loro storie, fatte di speranza e ricordi. Un caleidoscopio di vite diversissime e pulsanti, vite di donne, madri, figlie.

Letto 162 volte Ultima modifica il Mercoledì, 01 Marzo 2017 12:53
Devi effettuare il login per inviare commenti

 

Diari di Cineclub

clicca per leggere e stampare i Diari di Cineclub