|
Register

Corso pratico di Cinema “Filmare e comunicare per promuovere e sviluppare il territorio”

E'on line il bando relativo al Corso pratico di Cinema "Filmare e comunicare per promuovere e sviluppare il territorio", 12 incontri/giornate per un totale di 24 ore per week (totale di 96 ore).

All'interno del progetto di costituzione, nel territorio del Sulcis-Iglesiente, di un Cineporto legato all'attivazione di luoghi artistici e culturali, volti ad ospitare attività didattiche in ambito cinematografico, il Centro Servizi Culturali Carbonia della Società Umanitaria – Fabbrica del Cinema, in collaborazione con la Fondazione Sardegna Film Commission, il patrocinio del Comune di Carbonia e il supporto dello SBIS – Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis e della Cooperativa Progetto S.C.I.L.A. e della Blue Film, propone un workshop pratico di Cinema a cura di un team diretto dal produttore e organizzatore generale Alessandro Bonifazi.

Le candidate e i candidati dovranno spedire, entro e non oltre le ore 22.00 di mercoledì 06 dicembre 2017, una mail di presentazione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. allegando una lettera motivazionale e il proprio curriculum vitae.
A insindacabile giudizio dell'organizzazione del workshop verrà selezionato un gruppo di max 15 partecipanti.
La partecipazione al corso sarà del tutto gratuita ad eccezione di eventuale materiale didattico, il quale sarà a carico dei partecipanti. Eventuale alloggio per i giorni del corso sarà a carico dell'organizzazione, per i partecipanti residenti in località distanti almeno 120 km. Saranno a carico dei partecipanti gli spostamenti per raggiungere la sede del corso.

Per informazioni sul workshop sarà possibile contattare il CSC Carbonia della Società Umanitaria (tel. +39 0781 671527) oppure spedire una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Il corso ha lo scopo di fornire tutti gli elementi utili a comprendere il variegato e complesso mondo della produzione audiovisiva nelle sue principali accezioni: cinema, televisione e new media.
L'esperienza specifica acquisita dai docenti, peraltro, consente di integrare solidi momenti teorici all'indicazione di una ampia prospettiva tecnica allo scopo di consentire agli studenti una conoscenza non sommaria del panorama produttivo internazionale, pur nella brevità delle ore a disposizione. Altra finalità del corso nella sua interezza, è quella di consentire una preparazione abile a confrontarsi con il mercato del lavoro nel settore dell'audiovisivo.
I partecipanti saranno inoltre introdotti al mondo del marketing digitale:
dall'avvento dei media personali alla transizione verso il digitale; dalle Strategie di comunicazione nell'era dei Social Network al nuovo modello di "consum-attore" e al modello virale per un passaparola integrato e sistematico.
Saranno lezioni frontali comprendenti una serie di esercitazioni teorico-pratiche nel campo della gestione del set cine-televisivo, dello spoglio della sceneggiatura e dei social media. Gli studenti saranno periodicamente chiamati a verificare le competenze acquisite attraverso la somministrazione di Piani di Lavorazione (PdL), di moduli di spoglio sceneggiatura, di box office (Cinetel) e controlli su social network, nonché attraverso la scrittura di soggetti audiovisivi e la pianificazione di un agenda per la promozione digitale del prodotto audiovisivo sui principali Social Network.
Alla fine del Corso i partecipanti avranno realizzato un video (documentario o cortometraggio) scritto, diretto e interpretato anche da loro stessi, dopo essersi confrontati con i problemi di scrittura, budget, recitazione, location, fotografia, montaggio, avendo acquisito le conoscenze base del linguaggio cinematografico e televisivo. Gli studenti, come ultima operazione, saranno in grado di "posizionare" il loro prodotto sui Social Network.

Il progetto sarà gestito da quattro docenti, noti professionisti del settore cinematografico che cureranno la pianificazione di ogni aspetto logistico e organizzativo del workshop in collaborazione con il Centro Servizi Culturali Carbonia della Società Umanitaria – La Fabbrica del Cinema:
• direttore didattico/organizzatore di produzione
• regista/direttore della fotografia
• montatore
• responsabile della comunicazione/social media marketing and strategy

Il corso sarà organizzato in quattro moduli da tre incontri, di 8 ore ciascuno, che si terranno nei week end (dal venerdì alla domenica), per un totale di 12 incontri e 96 ore, un week end al mese nei mesi di dicembre 2017, febbraio 2018, marzo 2018, aprile 2018, secondo la disponibilità e le esigenze dell'organizzazione del corso.
Il primo modulo da tre incontri si terrà nei giorni 15-16-17 dicembre 2017.
I successivi appuntamenti verranno comunicati con un congruo anticipo ai partecipanti al corso.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
I partecipanti sono obbligati a frequentare almeno 80 ore di quelle previste dal workshop.

Il corso sarà aperto a tutte le persone di età compresa tra i 18 e 40 anni, residenti o domiciliate in Sardegna, in possesso di un diploma di scuola media superiore, di un notebook o, eventualmente, di un tablet che supporti la suite Microsoft Office, o software compatibile, e di una conoscenza base dei programmi Word ed Excel o simili. Ogni partecipante dovrà necessariamente portare al corso il proprio notebook che utilizzerà per le attività previste dal programma.

In allegato il testo della call di partecipazione

Letto 899 volte Ultima modifica il Martedì, 28 Novembre 2017 10:44
Devi effettuare il login per inviare commenti

 

Diari di Cineclub

clicca per leggere e stampare i Diari di Cineclub